Archivio per novembre 2012

Ecco il poster della Su e Zo per i Ponti 2013!

Ecco finalmente in anteprima per gli amici di TGS Whiteboard il Poster della Su e Zo per i Ponti 2013 che ci svela ufficialmente la data della prossima “Passeggiata a Venezia”: 7 Aprile 2013!
Dopo aver predisposto i disegni delle ultime due edizioni (vedi i post: “Ecco il poster della Su e Zo per i Ponti 2011!”Ecco il poster della Su e Zo per i Ponti 2012!), è stato riconfermato anche quest’anno Luca Baldi, giovanissimo grafico e illustratore professionista dello studio Altramarca Comunicazione. Oltre alla predisposizione del poster, quest’anno Luca si occuperà anche della linea grafica complessiva della Su e Zo per i Ponti e in particolare del nuovissimo sito web della manifestazione http://www.suezo.it che sarà ufficialmente lanciato nelle prossime settimane.

Ma intanto sentiamo dalle sue stesse parole qual è stato il percorso creativo che l’ha condotto a progettare il poster di quest’anno…

Continua a leggere ‘Ecco il poster della Su e Zo per i Ponti 2013!’

English vs Italiano!

Ha fatto molto parlare di sé nei giorni scorsi un intervento su “La Repubblica” dell’acclamato autore Andrea Camilleri (creatore della fortunata serie di romanzi dell’Ispettore Montalbano). Dalle pagine di uno dei quotidiani più diffusi in Italia l’autore si è lanciato in un’appassionata e strenua difesa della lingua italiana, sempre più minacciata dalla continua ingerenza di vocaboli presi a prestito dalla lingua inglese. Vocaboli stranieri molto spesso abusati, dal momento che il più delle volte ne esiste una perfetta traduzione italiana, ritenuta evidentemente di minore fascino e attrattiva (…o “appeal”, appunto!).

Così afferma Camilleri: “Se all’estero la nostra lingua è tenuta in scarsa considerazione, da noi l’italiano viene quotidianamente sempre più vilipeso e indebolito da una sorta di servitù volontaria e di assoggettazione inerte alla progressiva colonizzazione alla quale ci sottoponiamo privilegiando l’uso di parole inglesi”. Continua a leggere ‘English vs Italiano!’

Il Direttivo a Cittadella (edizione 2012). Pagina di diario

Chi direbbe mai che l’organizzazione di una vacanza studio richieda così tanto impegno ed attenzione a così tanti spetti?

La riunione dello scorso sabato 24 Novembre 2012 a Cittadella (vedi precedente post) è stata un continuo alternarsi di idee, progetti e risposte concrete con cui affrontare la pianificazione della prossima estate con particolare attenzione alle proposte formative dei vari centri.

I membri del Direttivo, in rientro dal recente viaggio in Inghilterra, hanno relazionato la loro esperienza raccontando quanto emerso nel corso del Forum con i collaboratori inglesi (vedi precedente post) e soprattutto condiviso le idee e le proposte che i nostri collaboratori hanno avanzato. Continua a leggere ‘Il Direttivo a Cittadella (edizione 2012). Pagina di diario’

Il Direttivo a Cittadella (edizione 2012).

Cittadella

Il Direttivo TGS Eurogroup non si incontrava da circa un mesetto, dall’incontro di Vicenza di fine ottobre (vedi precedente post) anche se intensi sono stati gli scambi telefonici e via mail per impostare la programmazione delle attività future dell’Associazione.

Si sentiva però l’esigenza di fare assieme il punto della situazione… e si sentiva anche la voglia di ritrovarci tutti assieme!

Ecco perché era fissato da tempo un incontro del Direttivo TGS al completo proprio per oggi, sabato 24 novembre 2012, alle ore 16.00 in punto a Cittadella, in provincia di Padova. L’incontro è gentilmente ospitato da Katya e Domenico, a casa loro, e si concluderà con una bella serata in pizzeria.

Continua a leggere ‘Il Direttivo a Cittadella (edizione 2012).’

Cambridge English Penfriends

Bambini di tutto il mondo, provenienti da oltre 40 paesi diversi, si sono collegati tra loro per studiare e praticare l’Inglese grazie ad un nuovo programma Pen Friends (amici di penna) rivolto specificatamente alle scuole e sviluppato da un dipartimento dell’Università di Cambridge.

“Cambridge English Penfriends” – questo il titolo del progetto, lanciato all’inizio di ottobre da University of Cambridge ESOL Examinations (Cambridge ESOL) – ha già ricevuto iscrizioni da oltre 2000 scuole di tutto il mondo. Il programma propone agli insegnanti specifiche attività didattiche da svolgere in classe con i loro studenti, tramite l’ideazione e la condivisione di “cartoline” con gli studenti in una scuola di un altro paese, creando dunque un vero e proprio gemellaggio da sviluppare tramite l’uso condiviso della lingua inglese. Continua a leggere ‘Cambridge English Penfriends’

Non esistono ragazzi cattivi: il TGS Eurogroup entra in gioco!

Lo scorso 10 Novembre 2012, all’ombra delle cupole di Maria Ausiliatrice a Torino Valdocco, si è ufficializzata l’adesione del TGS Eurogroup al progetto “Non esistono ragazzi cattivi” promosso dalla Federazione SCS/CNOS Salesiani per il Sociale in collaborazione con TGS, CGS e CNOS Sport (vedi post di ieri). L’occasione era data dal primo incontro formativo a cui ha partecipato la nostra associazione, che fa seguito ad altri incontri analoghi effettuati nei mesi scorsi per altre associazioni aderenti sparse sul territorio nazionale.

TGS Eurogroup partecipa al progetto in collaborazione con il Collegio Salesiano Manfredini di Este (PD) che sarà anche la base operativa delle attività in programmazione, grazie al coinvolgimento del direttore della casa, don Piero.

All’incontro di Torino ha partecipato in rappresentanza del TGS Eurogroup la nostra responsabile di progetto, Emanuela, che già in passato ha collaborato con il Collegio Manfredini. Nei prossimi mesi la sosterranno nell’ideazione e organizzazione delle attività previste dal progetto i due volontari del TGS Eurogroup Bruna e Mirko. A tutti loro buon lavoro!
Ed è proprio a Emanuela, nostra inviata speciale a Torino, che lasciamo ora la parola per raccontarci come è andata… Continua a leggere ‘Non esistono ragazzi cattivi: il TGS Eurogroup entra in gioco!’

Non esistono ragazzi cattivi

Dopo aver presentato dalle pagine del nostro blog il progetto “Le Passeggiate di Don Bosco”, attualmente in pieno svolgimento, presentiamo oggi un nuovo progetto a cui TGS Eurogroup ha recentemente aderito. Si tratta del progetto “Non esistono ragazzi cattivi” promosso dalla Federazione SCS/CNOS Salesiani per il Sociale in collaborazione con TGS, CGS e CNOS Sport.
Con il post di oggi conosciamo meglio gli obiettivi del progetto nazionale, mentre nel prossimo, domani, vedremo come il TGS Eurogroup sta muovendo i primi passi nell’ambito di questo progetto e conosceremo i referenti e i volontari che sono stati coinvolti al riguardo.

Il Progetto “Non esistono ragazzi cattivi” prevede lo sviluppo di azioni sperimentali per la prevenzione della devianza e della violenza tra adolescenti.

L’idea

La società moderna si misura sempre più con un problema sociale che appare, per molti aspetti, incomprensibile: la devianza e la violenza degli adolescenti. A fronte di queste problematiche, crediamo che il Sistema Preventivo teorizzato e realizzato da don Bosco due secoli or sono sia ancora fortemente attuale e possa offrire una risposta concreta e una metodologia pratica per evitare l’insorgere di comportamenti violenti nei giovani.
L’educatore deve tirar fuori il bene che c’ è dentro ogni ragazzo. Non esistono ragazzi cattivi ma in ogni ragazzo c’ è un punto accessibile al bene. E’ questo punto che l’animatore deve scovare per far divenire i giovani a lui affidati “buoni cristiani e onesti cittadini”.
Con il progetto proposto s’intende agire per costruire nuove esperienze e adeguate strategie per  contrastare e prevenire l’espressione di comportamenti violenti e devianti tra gli adolescenti, offrendo loro valide alternative.

Continua a leggere ‘Non esistono ragazzi cattivi’


Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

novembre: 2012
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 104 follower