Archivio per novembre 2014

Don Bosco 1815-2015: post #01

Oggi, prima domenica di Avvento, con l’inizio del nuovo anno liturgico 2014-2015, prende il via una nuova rubrica del nostro blog che ci accompagnerà ogni domenica per tutto l’anno dedicato al Bicentenario della Nascita di Don Bosco. Andremo a riscoprire e approfondire il testo più significativo che ci ha lasciato in eredità San Giovanni Bosco, in alcuni dei suoi brani più significativi: sono le “Memorie dell’Oratorio”, racconto autobiografico dei primi quarant’anni della vita di don Bosco scritto all’età di 58 anni su invito di Papa Pio IX.
Don Aldo Giraudo, che ha curato la più recente edizione del testo, così spiega: “Il racconto delle Memorie dell’Oratorio traccia la storia degli sviluppi e le note caratterizzanti di un’istituzione educativa e pastorale strettamente legata alla vita del Fondatore. Nello stesso tempo istruisce i lettori sull’articolato carisma che anima tale istituzione. L’interpretazione provvidenziale fatta da don Bosco di una vocazione divina realizzata nella realtà storica concreta mette in luce due nuclei dinamici della vocazione salesiana: il dono incondizionato di sé a Dio in risposta ad una missione ricevuta, innestato su un nativo atteggiamento positivo, cordiale e affettuoso verso il mondo giovanile. […] Così i lettori di oggi possono trovare in queste Memorie elementi stimolanti per un’interpretazione attualizzante, ma anche spunti critici di verifica a livello personale e istituzionale”.
Bicentenario Don Bosco 2015Memorie dell’Oratorio
Dieci anni d’infanzia
Il giorno consacrato a Maria Assunta in cielo fu quello della mia nascita l’anno 1815 in Morialdo, borgata di Castelnuovo d’Asti. Il nome di mia madre era Margherita Occhiena di Capriglio, Francesco quello di mio padre. Continua a leggere ‘Don Bosco 1815-2015: post #01’

Su e Zo 2015: lavori in corso!

SueZo2015Si riunisce oggi pomeriggio, sabato 29 novembre 2014 alle ore 15.30 presso il Collegio Salesiano Astori di Mogliano Veneto, il Comitato Promotore della Su e Zo per i Ponti di Venezia per il terzo incontro di programmazione in vista dell’edizione n° 37 della marcia non competitiva, dopo la prima riunione di ottobre e il “Su e Zo Trial” di novembre. Un’occasione per fare il punto della situazione sull’organizzazione della passeggiata a Venezia e anche, visto che domani è la prima domenica di Avvento, per anticipare gli auguri di Natale!

Mancano 140 giorni esatti alla prossima Su e Zo, come ci ricorda il countdown sulla pagina principale del sito web www.suezo.it: appuntamento a Domenica 19 Aprile! Dopo il “lancio” ufficiale della campagna promozionale per la Su e Zo 2015, con la pubblicazione sulle pagine di questo blog del poster della nuova edizione (vedi post precedente), a tempo di record è stata mandata in stampa una buona parte del materiale promozionale che proprio oggi vede la sua prima grande distribuzione in grande stile: cartoline 10x15cm, volantini in formato A4 e poster in formato A2 attendono oggi tutti i collaboratori del Comitato Promotore che di certo torneranno a casa con buone scorte di materiale per iniziare subito a distribuirlo in tutto il Veneto, il Friuli Venezia Giulia, il Trentino Alto Adige e oltre!
E voi? desiderate dare una mano a promuovere la manifestazione nei vostri ambienti e magari vi serve del materiale promozionare da distribuire per chiamare a raccolta parenti e amici per formare un gruppo di partecipanti? Meglio prendersi per tempo! Chiedete il materiale di cui avete bisogno inviando una email a info@suezoperiponti.it e saremo lieti di farvelo avere quanto prima!

Continua a leggere ‘Su e Zo 2015: lavori in corso!’

TGS Tunbridge Wells 2014 Back Together: Mogliano Veneto, 23.11.2014

TGS_TunbridgeWells_2014_BackTogether_231114_01Proseguono senza sosta gli incontri “Back Together”! Ecco “di nuovo insieme” il gruppo di Tunbridge Wells che si è recentemente riunito alla sede TGS Eurogroup a Mogliano Veneto! Ecco le foto e il resoconto della giornata. Ce ne parla la leader Chiara…

Mi è sempre piaciuto pensare che l’esperienza TGS non si esaurisse solo con la fine dell’estate e l’inizio della scuola: il legame che si crea con il gruppo, a volte, è talmente forte che o sono i leader o sono gli studenti stessi che ti chiedono: “Eh allora??? Quando ci vediamo??”. Così facendo, Domenica 23 novembre il gruppo di Tunbridge Wells 2014 si è ritrovato in quel di Mogliano Veneto, alla sede TGS Eurogroup presso il Collegio Salesiano “Astori”. Continua a leggere ‘TGS Tunbridge Wells 2014 Back Together: Mogliano Veneto, 23.11.2014’

I parchi di Londra: Hyde Park

Parchi_Londra_Hyde Park

Hyde Park è il parco più famoso di Londra e deve molto di questa popolarità alla sua estensione, un’estensione tale da renderlo accessibile da ben quattro fermate di metropolitana differenti. Assieme a Richmond Park, Bushy Park, Regent’s Park, Kensington Gardens, Greenwich Park, St. James’s Park e Green Park, Hyde Park è uno degli otto parchi reali della capitale – sono così definiti quei parchi che di fatto appartengono alla monarchia, ma che la Regina gentilmente concede alla libera vista di chiunque vi voglia passeggiare. In origine riserve di caccia, sono stati aperti al pubblico dal 1851.

Hyde Park ospita addirittura un lago, il Serpentine Lake che ne segna i confini con un altro parco attiguo, Kensington Garden. Originariamente le due superfici costituivano un’unica area verde, ma nel 1728 se ne chiese la suddivisione in due aree che furono appunto denominate Hyde Park e Kensington Gardens; il primo si estende per una superficie di circa 1,4 km², il secondo per una superficie di 1,1 km². Continua a leggere ‘I parchi di Londra: Hyde Park’

I parchi di Londra

Parchi_Londra_1Con il presente post inizia oggi una nuova rubrica mensile nel nostro blog.

Abbiamo pensato alla vostra voglia di visitare Londra e di tornarvi, cercando sempre e comunque di raggiungere quei luoghi divenuti nel tempo un must del turismo, ma al contempo quegli emblemi della città in cui non puoi non recarti quando la visiti. Londra rimane una meta che riserva sempre grandi sorprese ed anche se passerai con frequenza per le note Regent Street ed Oxford Street, queste stesse sapranno affascinarti di volta in volta.

Con la nostra nuova rubrica abbiamo voluto pensare a coloro che programmeranno delle visite alla città e vorranno dedicare del tempo a quelle attrazioni, forse meno da copertina, per le quali Londra è altrettanto famosa. Si tratta dei parchi, quei luoghi così centrali, ma al contempo così “lontani dal traffico”, nei quali c’è posto per tutti, da soli o in compagnia, per una buona lettura, per un momento di relax o semplicemente per una passeggiata tra i vialetti interni. Continua a leggere ‘I parchi di Londra’

La gioia del Vangelo: post #50

Nell’ultima domenica dell’anno liturgico, Solennità di Cristo Re dell’Universo, concludiamo oggi la pubblicazione dei post di approfondimento del testo “Evangelii Gaudium” di Papa Francesco. Un ringraziamento particolare a don David Facchinello, delegato salesiano TGS Eurogroup, per la selezione e la cura di questa rubrica nel corso di quest’anno.
A partire da domenica prossima, prima domenica di Avvento, e per tutto l’anno dedicato al Bicentenario della Nascita di Don Bosco, andremo ad approfondire i testi più significativi che ci ha lasciato in eredità San Giovanni Bosco
.
La gioia del Vangelo
Esortazione apostolica di Papa Francesco sull’annuncio del Vangelo nel mondo attuale

papa_francesco39“La Parola di Dio sia il cuore di ogni attività della Chiesa”

Non solamente l’omelia deve alimentarsi della Parola di Dio. Tutta l’evangelizzazione è fondata su di essa, ascoltata, meditata, vissuta, celebrata e testimoniata. La Sacra Scrittura è fonte dell’evangelizzazione. Pertanto, bisogna formarsi continuamente all’ascolto della Parola. La Chiesa non evangelizza se non si lascia continuamente evangelizzare. È indispensabile che la Parola di Dio «diventi sempre più il cuore di ogni attività ecclesiale». La Parola di Dio ascoltata e celebrata, soprattutto nell’Eucaristia, alimenta e rafforza interiormente i cristiani e li rende capaci di un’autentica testimonianza evangelica nella vita quotidiana. Abbiamo ormai superato quella vecchia contrapposizione tra Parola e Sacramento. La Parola proclamata, viva ed efficace, prepara la recezione del Sacramento, e nel Sacramento tale Parola raggiunge la sua massima efficacia. Continua a leggere ‘La gioia del Vangelo: post #50’

Bicentenario della nascita di Don Bosco: Congresso Storico Internazionale

congresso_storico_salesianoLe celebrazioni del Bicentenario della nascita di Don Bosco 1815-2015, aperte lo scorso 16 Agosto 2014 a Castelnuovo Don Bosco (vedi precedente post: “Apertura del Bicentenario della nascita di Don Bosco“) entrano in questi giorni nel vivo con il Congresso Storico Internazionale del Bicentenario che si tiene al Salesianum di Roma dal 19 al 23 Novembre 2014, sul tema “Sviluppo del carisma di Don Bosco fino alla metà del secolo XX”.

Alla ricorrenza  del Bicentenario è stato recentemente assegnato il “riconoscimento onorifico di evento di interesse nazionale” da parte del Comitato Storico-Scientifico istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri del Governo italiano ed è dunque naturale che sia pensato ad un simile Congresso Storico. In realtà sono ben due anni che il Comitato organizzatore sta lavorando a questo progetto. Un progetto che vede impegnati assieme i Salesiani di Don Bosco e Figlie di Maria Ausiliatrice. Continua a leggere ‘Bicentenario della nascita di Don Bosco: Congresso Storico Internazionale’


Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

novembre: 2014
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 103 follower