“Un anno con don Bosco – Verso il 2015″, post #07

Giovanni_Bosco_Meraviglie_della_Madre_di_Dio_2011Appuntamento ieri pomeriggio, domenica 16 novembre 2014, presso l’Istituto Universitario Salesiano di Venezia in località Gazzera a Mestre in occasione del secondo incontro del secondo e ultimo anno del Corso di Alta Formazione “Un anno con don Bosco – Verso il 2015″.
L’iniziativa, di cui avevamo parlato anche in precedenti post (“Un anno con don Bosco – Verso il 2015″: la proposta formativa e “Un anno con don Bosco – Verso il 2015″: il programma completo),  è promossa da Ispettoria Salesiana San Marco, Ispettoria Triveneta Madre MazzarelloAssociazione Salesiani Cooperatori Nord Est, in collaborazione con IUSVE, Istituto Universitario Salesiano di Venezia e si inserisce in un cammino voluto dal Rettor Maggiore in preparazione alle celebrazioni dei 200 anni dalla nascita di don Bosco che festeggeremo nel 2015.

Ieri è tornato a trovarci don Pierluigi Cameroni SDB, animatore spirituale dell’ADMA (Associazione di Maria Ausiliatrice) e Postulatore Generale dei Salesiani, che già nel 2011 e nel 2012 aveva partecipato ai nostri incontri (vedi “Un anno con don Bosco post #03” e “Un anno con don Bosco post #08”). La sua relazione ha per tema “Maria Ausiliatrice nella vita e nella storia di Don Bosco”.

La devozione e il culto di Maria Ausiliatrice è elemento fondamentale della vita e delle opere di Don Bosco che si impose però in lui in maniera graduale e con sempre maggiore consapevolezza nel corso degli anni, a partire dal 1862, anno in cui avvierà anche la progettazione della Basilica di Maria Ausiliatrice di Torino Valdocco. “Questa la scelta mariana definitiva: il punto di approdo di una incessante crescita vocazionale e il centro di espansione del suo carisma di fondatore, nel commento di don Egidio Viganò.In alter parole, questo punto di arrivo è anche punto di partenza: sono gli ultimi 25 anni di vita di don Bosco, gli anni della piena maturità umana e spirituale, gli anni dell’affermazione e sistemazione definitiva della Congregazione, della sua espansione mondiale e missionaria.

Giovanni_Bosco_Maraviglie_della_Madre_di_Dio_1868Nel Maggio 1862 don Bosco racconta il noto “Sogno delle due colonne”, dove viene descritta la lotta della Chiesa nel mare del mondo e solo l’ancoraggio alle colonne dell’Immacolata/Ausiliatrice e dell’eucarestia è fonte di salvezza per la Chiesa. E’ sempre nel Maggio 1862 che don Bosco dà notizia delle apparizioni della Madonna a Spoleto, che tanta eco ebbero in quegli anni come segno del potente aiuto di Maria nelle vicende tormentate della Chiesa in Italia. E’ di qualche anno dopo il testo “Maraviglie della Madre di Dio invocata sotto il titolo di Maria Ausiliatrice” (1868) che Don Bosco scrive per rafforzare il culto di Auxilium Christianorum attribuito alla Madonna.

La chiesa che Don Bosco dedica a Maria Ausiliatrice a Torino Valdocco, completata e consacrata nel 1868, è destinata a diventare “chiesa madre” della futura congregazione e di tutta la Famiglia Salesiana, centro carismatico e taumaturgico, luogo di santità, oltre che vera esperienza spirituale per Don Bosco e fonte di maturazione della sua mentalità pastorale.

Gli anni 1862-68 furono dunque cruciali per la religiosità mariana di don Bosco: cominciò la costruzione della Basilica come direttore di un’opera e la finì come capo carismatico di un grande movimento.

Ma cosa significa oggi per la Famiglia Salesiana il titolo “Maria, Aiuto dei Cristiani”? In un tempo di emergenza educativa e di urgenza nell’evangelizzazione, è necessario che la Famiglia Salesiana ripensi l’affidamento a lei riconoscendola come sicuro riferimento. Nella Carta d’identità carismatica della Famiglia Salesiana, promulgata nel 2012 dall’allora Rettor Maggiore Don Pascual Chávez Villanueva, si evidenzia come la presenza di Maria sia ancora oggi un aspetto costitutivo e carismatico per ogni membro e gruppo della Famiglia Salesiana: “Maria stessa, nostra ispiratrice e sostegno, ci pone tra le mani questo ‘aiuto’ per la nostra crescita carismatica. […] Ella continua anche oggi la sua opera, illuminando la nostra mente e aprendo il nostro cuore ai nuovi sviluppi del comune carisma”.

Prossimo appuntamento con “Un Anno con Don Bosco”, dopo la pausa natalizia, il prossimo 18 Gennaio 2015: la relatrice Sr. Elena Rastello ci parlerà di “Scritti pedagogici e spirituali di Don Bosco”. E’ possibile scaricare il volantino ufficiale con il programma completo degli incontri dal sito www.donboscoland.it.

Igino

Bibliografia:

  • Giovanni Bosco, “Maraviglie della Madre di Dio invocata sotto il titolo di Maria Ausiliatrice”, tip. dell’Oratorio di S. Franc. di Sales, Torino 1868. Nuova edizione: “Meraviglia della Madre di Dio”, presentazione di Pierluigi Cameroni, Commento teologico di Roberto Carelli, Elledici, Torino 2011.
  • Giovanni Bosco, “Rimembranza di una solennità in onore di Maria Ausiliatrice”, tip. dell’Oratorio di S. Franc. di Sales, Torino 1868.
  • Giovanni Bosco, “Associazione de’ divoti di Maria Ausiliatrice canonicamente eretta nella chiesa a lei dedicata in Torino con ragguaglio storico su questo titolo”, tip. dell’Oratorio di S. Franc. di Sales, Torino 1869.

Link utili:
Tutti i post relativi a “Un anno con don Bosco”

Volantino “Un anno con Don Bosco – Verso il 2015″

Un Anno con Don Bosco - Verso il 2015

0 Responses to ““Un anno con don Bosco – Verso il 2015″, post #07”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

novembre: 2014
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 1.185 follower