“Progetto TGS 18+”: viaggio studio a Bruxelles

Bruxelles_01Dopo il primo annuncio lo scorso ottobre, la raccolta di adesioni a novembre e la comunicazione ufficiale dal palco del Teatro Astori all’Incontro dell’Amicizia TGS Eurogroup il mese scorso, finalmente ci siamo: siamo giunti alla presentazione ufficiale di “Progetto TGS 18+”, la proposta formativa di viaggio studio a Bruxelles e incontro confronto con le istituzioni europee pensata per una precisa fascia di Studenti e Leader TGS Eurogroup: ragazzi e ragazze che hanno compiuto il 18° anno di età e che magari l’anno scorso hanno per la prima volta esercitato diritto di voto in occasione delle Elezioni del Parlamento Europeo. Si tratta dunque di un vero e proprio percorso di educazione alla Cittadinanza Europea.

Si è appena concluso il semestre di presidenza italiana dell’Unione Europea e ovunque si fa un gran parlare di Europa, a volte nel bene e a volte nel male, ma la sensazione è che spesso non si conoscano a sufficienza (o affatto) le istituzioni europee e, meno che meno, le opportunità che l’Europa può offrire in particolare ai giovani. Ecco dunque perché il TGS Eurogroup ha voluto proporre in via del tutto sperimentale, per un gruppo limitato e selezionato di studenti e leader dell’associazione, una proposta di viaggio formativo che prende il nome di “Progetto 18+” (eighteen plus).
La risposta, come sempre, è stata eccezionale: avevamo programmato un gruppo ridotto, massimo 6-8 persone, ma alla fine il gruppo si è allargato a una dozzina circa di giovani pieni di entusiasmo, radunati ieri alla sede TGS Eurogroup per la presentazione ufficiale del progetto.

Il viaggio studio a Bruxelles è programmato dal 21 al 25 Febbraio 2015. A breve sveleremo il programma di dettaglio, ma prima soffermiamoci sulle ragioni del viaggio, sulla sua genesi e sulle sue prospettive future.

LE RAGIONI DI UN VIAGGIO
Come già detto in premessa, lo spunto del viaggio è fornire ai giovani un’occasione di incontro/confronto con le istituzioni europee e ispirare in essi una sensibilizzazione alla cittadinanza europea.
Già nello Statuto del TGS Eurogroup sono presenti questi obiettivi, parte integrante della Proposta Turistica e Culturale e della mission educativa dell’associazione:

«Il TGS si identifica in un turismo che favorisce il richiamo alle comuni radici culturali europee e la consapevolezza delle tradizioni sociali, religiose e spirituali; un turismo che favorisce il piacere dello stare insieme, l’elaborazione di interessi e di un linguaggio comune, che aiuta a superare la solitudine e che rifiuta la massificazione culturale; un turismo che rilancia il protagonismo e l’assunzione di responsabilità; un turismo che favorisce il confronto di idee, il dialogo, la reciproca conoscenza, l’unità e la solidarietà fra gli uomini.»
«Il TGS promuove un turismo attivo che ha come strumento il viaggio formativo, inteso come:
– acquisizione ed ampliamento di conoscenze
– esperienza di gruppo e di crescita personale
– esperienza non elitaria, ma essenziale anche nell’utilizzo dei servizi
– desiderio di verificare punti in comune e diversità tra popolazioni
– superamento di barriere e pregiudizi»

LA GENESI DI UN VIAGGIO

L’idea è nata grazie alla partecipazione del TGS alla Assemblea Generale di Don Bosco Youth Net a Roma (14 Marzo 2014). Don Bosco Youth Net è la federazione di gruppi giovanili che raduna centinaia di giovani da tutta Europa e oltre.
Nei mesi successivi (Giugno/Settembre 2014) sono cominciati i primi contatti e collaborazioni con Don Bosco International, l’ufficio di rappresentanza dei Salesiani di Don Bosco a Bruxelles, che è sfociata poi nella partecipazione del TGS alla serata dibattito:«Young Europeans – We stand for sustainability and eco-justice!» (Bruxelles, 9 Settembre 2014) con un intervento sul tema:«Sustainable Tourism: educating the youth discovering the world, for the safeguard of all Creation» (vedi precedenti post: Il TGS si presenta a Bruxelles: “Young Europeans: We stand for sustainability and eco-justice!”Il TGS si presenta a Bruxelles: pagina di diarioIl TGS si presenta a Bruxelles: “Creation care: the precious contribution from young people”).
Questa rete di contatti e relazioni consentirà al TGS di entrare ufficialmente a far parte della federazione Don Bosco Youth Net nel corso della prossima Assemblea Generale programmata a Bruxelles il mese prossimo (13-14 Marzo 2015).

LE PROSPETTIVE DI UN VIAGGIO

Ecco alcuni degli obiettivi che ci auspichiamo di raggiungere con questo il Progetto TGS 18+ :

  • Avvicinare i giovani alle istituzioni europee e alle opportunità che esse possono offrire ai giovani
  • Prefigurare per i giovani possibili ed eventuali occasioni di volontariato, stage, tirocini, scambi culturali e molto altro ancora
  • Offrire al TGS nuove possibilità e nuove forme di scambi culturali e istituzionali con tutta Europa
  • Offrire al TGS un’occasione per istituire nuove reti di relazioni finalizzate ad una possibile adesione a bandi europei (programma Erasmus+) e moltiplicare così le opportunità di partecipazione attiva dei giovani

La prossima settimana sveleremo dalle pagine di questo blog il programma dettagliato e le note tecniche per organizzarsi al meglio al viaggio: tornate ancora a trovarci!

Igino

0 Responses to ““Progetto TGS 18+”: viaggio studio a Bruxelles”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

febbraio: 2015
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 1.105 follower