TGS Summer 2015 – Diario del 04.07

TrafalgarLondra, il TGS sta arrivando! Ecco il primo sabato a Londra dei gruppi TGS 2015. I nostri ragazzi di Coulsdon e Tonbridge, passeranno tutta la giornata nella capitale inglese!!  Vediamo nello specifico dove porteranno i gruppi i nostri fantastici leaders!

Coulsdon: Molti avranno letto sui libri di alcuni monumenti, altri ci saranno stati con la famiglia…ma girare Londra con il TGS ha tutto un altro sapore! Si partirà da Trafalgar Square: non perdetevi la foto della colonna di Nelson oppure un selfie con i leoni della fontana! Poi si proseguirà verso Whitehall che è la strada che ospita numerosi ministeri. Sosta ippica alla Horse Guard Parade e poi giù verso sud a vedere la casa del primo ministro David Cameron al numero 10 di Downing Street: non è solo la sede del Primo Ministro ma anche dal Cancelliere dello Scacchiere che in realtà sono oggi la stessa persona.
Si prosegue per andare a vedere il Palazzo di Westminster, sede del Parlamento inglese, e la Westminster Abbey, luogo di incoronazione e sepoltura di tutti i sovrani inglesi. Entrambi sono Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. A questo punto una sosta a St. James’s Park sarà d’obbligo; la zona acquistata dal re Enrico VIII era paludosa e acquitrinosa e poi venne bonificata; in seguito James I introdusse in questo stesso parco animali esotici per il suo piacere. Il parco è pieno di alberi ed è un vero polmone verde dove riposare, rilassarsi, prendere una boccata d’aria o fare un riposino. Si proseguirà verso Buckingham Palace chiamato così perché apparteneva al duca di Buckingham. Oggi lo conosciamo come l’enorme palazzo dal quale si affaccia la Regina per salutare i sudditi o dal quale si sono affacciati pochi giorni fa il principe William, la moglie Kate e il figlio George in occasione del Trooping the Colour, cioè il compleanno ufficiale del Sovrano del Regno Unito. Da Buckingham Palace a Piccadilly Circus, meta della giornata, si passerà per The Mall. Per caso chi è stato a Parigi ha un vago ricordo? Ebbene sì! The Mall è una strada cerimoniale di circa un chilometro che assomiglia molto ai Champs Elysées poiché sono stati costruiti nello stesso periodo. Piccadilly Circus, detta anche la Times Square di Londra è il ritrovo della città: gli enormi cartelloni a LED sono l’immagine più tipica di questa piazza. Non vengono mai spenti se non in occasioni speciali come la morte di Winston Churchill e quella della principessa Diana.
Non siete stanchi? Eppure lo sarete! Sembra una passeggiata ma Londra è una metropoli e, anche se il percorso sembra corto, alla sera i piedi bolliranno!

Tonbridge: Londinium Aeternum, direbbero i romani! Il programma della giornata è decisamente interessante e prevede due tour altrettanto interessanti.
Il primo prevede un giro turistico classico: da Trafalgar Square (cosa ci sarà sul quarto pilastro della piazza quest’anno?) giù a sud verso Whitehall, sede di numerosi ministeri, fino al numero 10 di Downing Street, casa del Primo Ministro britannico. Poi in un turbinio di semafori, colori e gente si arriverà a Westminster Abbey dove si entrerà per una visita guidata: al suo interno questa chiesa, costruita tra il 1045 e 1050, è un vero e proprio museo. Il Poets’ Corner ospita le tombe o alcune lapidi commemorative di famosi letterati inglesi come Browning, Dickens, Chaucer e Kipling. Ma non solo anche la romba di Elisabetta I e quella di Baden Powell, il fondatore degli scout. L’abbazia non è da meno anche da fuori: il portale principale ospita 10 martiri del XX secolo tra cui Massimiliano Kolbe e Martin Luther King. Si farà una capatina a vedere Buckingham Palace e poi pranzo a St James’s Park.
Il secondo tour porterà in uno dei musei più belli di Londra che non ospita opere d’arte ma molto materiale interessante: l’Imperial War Museum. In questo museo si ospitano aerei, carri armati, e tutto ciò che è inerente alla guerra, ma al suo interno ospita anche The Holocaust Exhibition sulla persecuzione degli ebrei da parte dei Nazisti. Questa parte del museo non è consigliata ai minori di 14 anni ma merita una visita pensata e rispettosa. Anche il secondo gruppo arriverà a St James’s Park per il pranzo, che si spera sia goloso e abbondante poiché il pomeriggio sarà altrettanto impegnativo.
Nella seconda parte della giornata si propongono le visite a due must-see della capitale inglese: il British Museum e la National Gallery. Tutti sanno che questi musei ospitano meraviglie e tesori incalcolabili. La giornata si concluderà con una passeggiata a Covent Garden: questo nome è una storpiatura di Convent Garden, dato che qui sorgeva l’orto di un convento. Qui in questa piccola isola ci sono mercatini, bancarelle, giocolieri, ristoranti, musei e molto altro. In un lato della piazza si trova la St Paul’s Church, da non confondere con la St Paul’s Cathedral. Questa piccola chiesa è conosciuta come Actors’ Church e al suo interno ospita memoriali come quello a Charlie Chaplin e Vivien Leigh, la famosa Rossella di Via col Vento.
Stanchi di Londra? Allora siete stanchi della vita! Avrebbe detto Samuel Johnson, ma come poter essere già stanchi? Forse l’unica cosa veramente stanca saranno i piedi!

Sabrina e il team TGS Whiteboard

0 Responses to “TGS Summer 2015 – Diario del 04.07”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

luglio: 2015
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 104 follower