TGS Summer 2015 – Diario del 29.07

2015-07-29 23.18.40-1Siamo giunti al conto alla rovescia prima del rientro in Italia: poche ore ancora e anche gli ultimi ragazzi saranno in volo per tornare in Italia. Gli ultimi due gruppi, Tunbridge Wells e Caterham, questa mattina passeranno le ultime ore nelle rispettive località per poi, salutate le famiglie inglesi, avviarsi verso l’aeroporto per rientrare in Italia in serata.
Questa giornata farà vivere sensazioni varie ai nostri ragazzi, la gioia di stare assieme ancora per un po’ ma anche un pizzico di tristezza per l’avventura che si sta per concludere, non di meno la gioia di rivedere i volti amati e sentire gli abbracci di mamma e papà. I nostri ragazzi hanno conosciuto una realtà diversa da quella italiana,  hanno scoperto nuovi luoghi e modi di essere, hanno condiviso esperienze e novità con persone mai viste prima e si sono messi alla prova con loro stessi, lontani da casa, qualcuno magari per la prima volta. Tutte queste emozioni rimarranno con loro a lungo e verranno riviste e rivalutate con la calma di fine avventura.

Saranno volti, sorrisi, sguardi, ma anche cose dette e non dette, la magia della novità, e, perché no, gli ingredienti dell’estate TGS, leader e membri del direttivo che li hanno seguiti in aeroporto e in Inghilterra, a rimanere nelle menti e nei cuori dei ragazzi. Saranno una parte di quelle tessere di mosaico che serviranno loro per lastricare il percorso della loro vita, e che si andranno ad unire a tutte quelle delle loro passate e future esperienze. Se il TGS può attribuirsi un merito, senz’altro è quello di aver cercato di creare un ambiente favorevole allo sviluppo di rapporti positivi. Giochi, serate, spaghettate, gite hanno offerto importanti momenti di condivisione ma soprattutto sono state la cornice entro la quale si è intrecciato quel mondo di relazioni. E’ il capitale umano, quello che ciascuno ha donato in termini di sorrisi, comprensione, allegria, sostegno, amicizia, forza, disponibilità, che ha dato senso e valore a quei momenti.

E’ giusto quindi ringraziare chi ha reso possibile tutto questo: i ragazzi, per quello che hanno saputo donare al gruppo e all’esperienza, i leader, che hanno fatto del loro meglio per creare la condizioni favorevoli per la buona riuscita della vacanza, la segreteria TGS e chi ha lavorato dietro le quinte per l’organizzazione, e i genitori, che hanno regalato ai loro figli questa opportunità.

Oggi si conclude l’avventura inglese, ma non si conclude l’esperienza di gruppo. Le foto e i commenti che circolano in rete testimoniano i legami che si sono creati e siamo sicuri che i ragazzi non aspetteranno l’appuntamento istituzionale dell’Incontro dell’Amicizia a gennaio per ritrovarsi, ma si organizzeranno molto prima!

Manuela, Roberta e il team TGS Whiteboard

Link utili:

1 Response to “TGS Summer 2015 – Diario del 29.07”


  1. 1 Silvia G. 30 luglio 2015 alle 11:15

    Grazie a tutti per la meravigliosa avventura!!!!
    Come dicevo a Gino ieri sera, sono sempre più convinta che il TGS abbia davvero qualcosa di magico…..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

luglio: 2015
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 105 follower