I Salesiani Cooperatori per la Su e Zo per i Ponti di Venezia

NotiziarioSSCC_Giugno2015La   37° edizione della Su e Zo per i Ponti, svoltasi a Venezia lo scorso 19 Aprile 2015, ha avuto grande risalto nella carta stampata, in radio, in televisione e, naturalmente, nei molteplici mezzi di comunicazione della Famiglia Salesiana (basti pensare agli articoli pubblicati sui siti web bicentenario.donboscoitalia.it e donboscoitalia.it).

Ci fa particolarmente piacere riportare in questa sede l’articolo apparso recentemente sul Notiziario della Associazione Salesiani Cooperatori Italia Nord-Est. Siamo particolarmente felici per questa pubblicazione per due motivi: innanzitutto è il segno tangibile di sostegno e vicinanza alla Su e Zo per i Ponti da parte dei Salesiani Cooperatori, che per la prima volta da quest’anno si affiancano a TGS Eurogroup e alle altre associazioni che fanno parte del comitato promotore dell’associazione; inoltre perché l’autore di questo articolo è il “nostro” Mauro Forner, Salesiano Cooperatore nonché Coordinatore della Su e Zo per i Ponti!

Leggiamo assieme il suo articolo…

“Su e Zo per i ponti? Ah, tanti anni fa andavamo con l’oratorio! Che bei tempi!”

Tanti l’hanno sentita nominare e in tanti dicono di averci partecipato anni addietro. Come se si trattasse di un qualcosa di relegato nel passato.

Eppure a ben vedere la Su e Zo per i Ponti quest’anno è arrivata alla sua 37° edizione e appare giovane e frizzante.

La manifestazione è una bella occasione di aggregazione per famiglie, scuole e gruppi che desiderano passare una giornata nella nostra splendida Venezia in amicizia e con una finalità solidale. Da sempre al centro della Su e Zo c’è il sostegno alle missioni salesiane nel mondo e da qualche anno la solidarietà si è estesa al nostro territorio dando un buono spesa per materiale didattico o sportivo alle scuole più numerose.

TGS Eurogroup (Turismo Giovanile Sociale) da sempre è il capofila nell’organizzazione e negli anni si sono affiancati: A.Ge.S.C (Associazione Genitori Scuole Cattoliche), C.T.G. (Centro Turistico Giovanile), ExAllievi Don Bosco, F.I.S.M. (Federazione Italiana Scuole Materne), N.O.I. Associazione (Nuovi Oratori Italiani), Associazione Salesiani Cooperatori.

Essere presenti tra i maggiori eventi veneziani come Famiglia Salesiana è sicuramente un onore che ci spinge anche ad una responsabilità civile. La Su e Zo per i Ponti è l’unico evento che è promosso da un ente privato e che ha tradizionalmente il suo fulcro in Piazza San Marco.

Questo significa che l’organizzazione deve essere professionale e sicuramente deve ridurre al minimo le possibilità di errore. La sfida è proprio qui: come conciliare professionalità, amicizia e testimonianza di gioia? La strada è tanta e la direzione è questa. Il comitato promotore della Su e Zo per i Ponti si sta distinguendo negli ambienti dell’amministrazione veneziana proprio per il riuscire a dare una risposta concreta a questa sfida: il giusto equilibrio tra efficienza nell’organizzazione e uno stile relazionale che parli di familiarità e fiducia.

Non è forse questo lo stile che don Bosco ci ha lasciato? Con al centro la carità apostolica, il nostro Santo ha realizzato i primi contratti in regola per i suoi ragazzi, ha costruito tipografie all’avanguardia e ha sempre guardato oltre il suo minuscolo cortile, senza mai dimenticarsi dei più piccoli. Camminate coi piedi per terra e col cuore abitate in Cielo. È una frase famosa, ma lo è perché davvero rappresenta il senso di essere cristiani nel mondo.

Con i piedi nei mille documenti e permessi da richiedere, nei rapporti con gli sponsor, nell’atten-zione ad ogni minima spesa per far tornare i conti, nella relazione con i volontari per garantire una bella esperienza gioiosa, non dobbiamo dimenticarci che non apparteniamo a questo mondo e che l’energia e la forza di essere testimoni di gioia arriva solo da un cuore ancorato al Cielo.

Forse è per questo che come don Bosco, anche la Su e Zo per i Ponti appare giovane e frizzante!

Il notiziario contenente l’articolo citato è disponibile per il download al seguente link:

L’appuntamento, per i Salesiani Cooperatori e per tutte le altre realtà che promuovono e sostengono la nostra passeggiata di solidarietà, è per la 38° edizione della Su e Zo per i Ponti di Venezia in programma il prossimo 10 aprile 2016!

Lo Staff di TGS Whiteboard

Cartella stampa 37° Su e Zo per i Ponti, 19 Aprile 2015:

Link utili:
Il Blog della Su e Zo per i Ponti
Sito Ufficiale “Su e Zo per i Ponti”

0 Responses to “I Salesiani Cooperatori per la Su e Zo per i Ponti di Venezia”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 1.202 follower