“Progetto TGS 18+”: Diario del 25.02.2016

Ultima giornata di viaggio studio per il “Progetto TGS 18+” edizione 2016, la proposta formativa di viaggio studio a Bruxelles e incontro confronto con le istituzioni europee, il percorso di educazione alla Cittadinanza Europea del TGS Eurogroup (vedi precedenti articoli “Progetto TGS 18+” edizione 2016: viaggio studio a Bruxelles e “Progetto TGS 18 +” edizione 2016: il programma di viaggio). Oggi è giunto il momento del viaggio di ritorno… TUTTE LE FOTO DEL PROGETTO 18+ EDIZIONE 2016 SU FACEBOOK!

TGS18+2016_025

Ultima mattinata in giro per Bruxelles: chi visita il Museo degli Strumenti Musicali, chi il Museo di Magritte, chi approfitta della bella giornata di sole per una bella passeggiata in centro città. Per tutti l’appuntamento a mezzogiorno alla Gare du Midi per prendere il bus navetta che ci porta all’Aeroporto. Ed è proprio il tragitto verso l’aeroporto che diventa un momento per i primi bilanci dell’esperienza che sta volgendo al termine.
Ai ragazzi viene chiesto: “Cosa ti porti a casa da questa esperienza?”
Ecco le risposte…

“Nuovi insegnamenti che solo questa esperienza ha saputo darmi e delle persone che sono diventate buoni amici”

“Un’esperienza speciale in cui ho conosciuto nuovi amici, nuovi luoghi e le opportunità allettanti che l’Europa offre”

“Un sacco di nuove informazioni, il ricordo di un’esperienza meravigliosa, amici nuovi e legami più forti con le persone che già conoscevo”

“Informazioni nuove e potenzialmente utili, nuovi legami, ma anche consolidazione di quelli vecchi, un sacco di risate e tanta gioia”

“Unione Europea: finalmente siamo riusciti a capirci qualcosa, in quanto la scuola non tratta questi argomenti. Grazie a tutti, ragazzi e leader!”

“Il ricordo delle figuracce di A., le serate passate a giocare a carte e tutto il resto: un’esperienza che resta”

“Luoghi meravigliosi, persone speciali, informazioni interessanti”

“Esperienza utile ed interessante, condivisa con persone fantastiche “

“La bellezza di fare un’esperienza con persone nuove con cui stringere legami nuovi, ancor più la bellezza di conoscere un altro pezzo di mondo, i posti e le persone e le nuove opportunità e prospettive che offre”

“Il ricordo di un viaggio con delle belle persone”

“Alla domanda perché Bruxelles…
Chiudersi in casa ammetterebbe la paura che loro ci provocano, andargli contro vorrebbe dire rischiare, ma pur sempre vivere a proprio modo. Da questo viaggio sicuramente porterò a casa delle persone che sono diventati amici, degli insegnamenti che la scuola, pur dovendo, non trasmette e delle bellezze che non ho mai trovato altrove. La diversità omogenea in se stessa, questa per me è Bruxelles, città dell’Unione”

Al prossimo anno per una nuova edizione del Progetto TGS18+ !

Igino

0 Responses to ““Progetto TGS 18+”: Diario del 25.02.2016”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

febbraio: 2016
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29  

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 1.105 follower