“Progetto TGS 18+”: Diario del 28.02.2017

tgs18_170228-3-1024x577

Penultimo giorno in Belgio per in nostri ragazzi, oggi è la quarta giornata di viaggio studio per il “Progetto TGS 18+” edizione 2017, la proposta formativa di viaggio studio a Bruxelles e incontro confronto con le istituzioni europee, il percorso di educazione alla Cittadinanza Europea del TGS Eurogroup (vedi precedente articolo “Progetto TGS 18 +” edizione 2017: il programma di viaggio”). Ecco cosa ha riservato ai nostri ragazzi questo martedì… TUTTE LE FOTO TGS 18+ 2017 SU FACEBOOK!

Oggi importante giornata dedicata al quartiere europeo con due interessanti visite guidate prenotate già dall’Italia. La prima tappa ci ha visti visitare la Commissione Europea, una delle principali istituzioni e organo esecutivo dell’Unione europea. Abbiamo imparato che è composta da un delegato per ogni stato membro (detto Commissario). La Commissione rappresenta e tutela gli interessi dell’Unione europea nella sua interezza; propone l’adozione degli atti normativi dell’UE, la cui approvazione ultima spetta comunque al Parlamento europeo e al Consiglio dell’Unione europea. Non è solo l’insieme dei 28 commissari, è composta anche dalle strutture burocratiche che fanno loro riferimento. La Commissione europea è infatti strutturata in Direzioni Generali (DG), l’equivalente dei ministeri o dicasteri degli ordinamenti statuali, suddivisi a loro volta in direzioni e queste ultime in unità.

La tappa successiva, dopo un meritato pranzo, è stata la sede della Regione del Veneto a Bruxelles, conosciuta anche come Ca’ Veneto: si tratta del front office della Regione presso l’Unione europea. Il servizio che più ci è sembrato utile e importante, almeno per noi, è un servizio di assistenza per i bandi europei. Ca’ Veneto si occupa di Europrogettazione dal 2011. L’Helpdesk monitora la pubblicazione di bandi europei nei vari settori, partecipa a progetti europei come leader o come partner e offre assistenza tecnica nella redazione di progetti in collaborazione con le strutture regionali.

L’esperienza TGS 18+ sta volgendo al termine e si iniziano a fare i primi bilanci. Le giornate trascorse a Bruxelles sono state molto ricche e interessanti, le informazioni e gli spunti di riflessione ricevuti sono state molti. Cosa ne pensano i nostri ragazzi? Qual’è stato il momento più entusiasmante per loro finora? Ecco il parere di Cinzia…

Giornate proficue per me e per il resto del gruppo TGS 18+… un momento significativo è stato domenica pomeriggio, quando ci siamo recati al Parlamentarium per sostenere una breve ma intensa esperienza simulata nelle vesti di Europarlamentari. Il tutto si è svolto con la suddivisione in quattro gruppi: solidarietà, liberali, ecologia e conservatori. Lo scopo del cosiddetto Role-play game (gioco di ruolo) consisteva nel discutere su due grandi temi molto attuali: la diffusione e l’utilizzo dei microchip per il riconoscimento personale e il problema dell’approvvigionamento dell’acqua a livello europeo. Tematiche impegnative che hanno richiesto un’ampia riflessione sul ruolo stesso dell’Unione Europea e dei suoi parlamentari, che come abbiamo potuto constatare dalla simulazione devono negoziare per raggiungere equità e giustizia nell’interesse dei cittadini e degli Stati membri. Abbiamo dedicato ampi spazi di riflessione a questo e, grazie al sistema tecnologico interattivo messo a disposizione, abbiamo potuto approfondire diverse prospettive su entrambi gli argomenti. Un’esperienza utile, ricca di spunti per il nostro presente e per l’avvenire. Ho apprezzato molto l’interesse dei miei compagni di gruppo che, come me, hanno dimostrato serietà nello svolgimento di questa simulazione.
A fine esperienza, ciò che mi ha maggiormente colpita è sicuramente la curiosità mia e di molti altri compagni su questioni non solo europee, ma anche nazionali. Infatti grazie allo stimolo del role-play game ci siamo ritrovati a discutere sui nostri diversi punti di vista e questo dimostra che ci sono ancora molti giovani che credono in un futuro di collaborazione e solidarietà.

Cinzia

A domani per l’ultimo appuntamento con il Progetto TGS18+ !

Manuela

Link correlati

 

0 Responses to ““Progetto TGS 18+”: Diario del 28.02.2017”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 103 follower