Archivio per marzo 2017

Su e Zo per i Ponti 2017: un esempio di turismo sostenibile

Alla Su e Zo per i Ponti di Venezia ogni anno diversi percorsi si snodano tra gli angoli meno conosciuti della città lagunare, senza però tralasciare i luoghi che la rendono famosa nel mondo. Una giornata all’insegna del turismo sostenibile nel rispetto della città che ci ospita, alla scoperta della sua arte e della sua storia, della sua vera anima, della sua essenza. Ed è per questo motivo che la manifestazione rientra quest’anno tra gli eventi mondiali dell’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo ed ha anche ottenuto il prestigioso patrocinio dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite.

Anche quest’anno si rinnova e si amplia una collaborazione davvero speciale che arricchisce il rapporto già stretto tra Su e Zo per i ponti e Comune di Venezia: grazie al coinvolgimento del Settore Turismo, la Mappa della Su e Zo in distribuzione a tutti i partecipanti conterrà un Itinerario Culturale ispirato ad un importante progetto denominato “Detourism”. Continua a leggere ‘Su e Zo per i Ponti 2017: un esempio di turismo sostenibile’

Su e Zo per i musei di Venezia!

La grande novità di quest’anno per la Su e Zo è un meraviglioso Itinerario Culturale realizzato per noi dal Settore Turismo del Comune di Venezia! Perché ne siamo così orgogliosi? Perché, tappa dopo tappa, questo Itinerario ci ha dato la preziosa opportunità di aprire nuove collaborazioni e convenzioni con tante istituzioni veneziane! Tanti i vantaggi e i benefici per i partecipanti della Su e Zo: scopriamoli uno per uno!

Fondazione Musei Civici di Venezia
Perché non pensare la Su e Zo per i Ponti come l’occasione per uno splendido week-end a Venezia? Ecco che i più bei musei di Venezia aprono le porte ai partecipanti della Su e Zo fin dal venerdì precedente la manifestazione! E’ sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione alla manifestazione per usufruire del biglietto d’ingresso ridotto a tanti preziosi musei di Venezia nei giorni 31 marzo, 1 e 2 aprile 2017: Ca Rezzonico Museo del Settecento Veneziano, Museo di Palazzo Mocenigo, Casa di Carlo Goldoni, Ca’ Pesaro Galleria Internazionale d’Arte Moderna, Museo di Storia Naturale, Museo del Vetro di Murano, Museo del Merletto di Burano.
Info e prenotazioni: www.visitmuve.it Continua a leggere ‘Su e Zo per i musei di Venezia!’

Ecco l’App ufficiale della Su e Zo!

L’esperienza della Su e Zo per i Ponti di Venezia quest’anno sarà ancora più digital grazie all’esclusiva nuova app ufficiale dell’evento, disponibile gratuitamente per dispositivi iOS e Android. È stata annunciata la scorsa settimana durante la conferenza stampa ma ora è disponibile gratuitamente per tutti!

Ogni anno diversi percorsi si snodano tra gli angoli meno conosciuti della città lagunare, senza però tralasciare i luoghi che la rendono famosa nel mondo. Una giornata all’insegna del turismo sostenibile nel rispetto della città che ci ospita, alla scoperta della sua arte e della sua storia, della sua vera anima, della sua essenza.
Attraverso l’app sarà possibile visualizzare direttamente sullo schermo del proprio smartphone il percorso proposto, la posizione in cui ci si trova e scoprire quali sono i punti di ristoro e i punti d’interesse storico-artistici più vicini. Continua a leggere ‘Ecco l’App ufficiale della Su e Zo!’

Su e Zo 2017 in musica!

Hard Rock Cafe Venezia, per il terzo anno, fa correre a ritmo di musica “SU E ZO PER I PONTI”. Il Cafe di Bacino Orseolo rinnova così la partnership con la manifestazione cittadina e accompagna i runners con due concerti live, prima e durante la passeggiata benefica. Non solo, i ragazzi dello staff di Hard Rock Cafe, riuniti nel Hard Rock Cafe Runners team, diventano corridori per un giorno e gareggiano, con veneziani e turisti, a sostegno del progetto solidale.

Sabato 1 Aprile, dalle ore 21.30, partirà l’ormai consolidato appuntamento del preludio, con “Su e Zo Night Live”, quest’anno, per la prima volta, presented by Radio Ca’ Foscari.
Ospiti speciali del preludio al Cafe saranno gli organizzatori e i volontari della “Su e Zo per i Ponti” che per l’occasione presenteranno ai fan al locale il percorso e le novità della manifestazione cittadina. La web radio universitaria firmerà il warm up della corsa cittadina con lo show case della band “Alien Ducks from Outer Space”.
La formazione, tutta made in Ca’ Foscari, composta da William Denat, voce e chitarra, Fabio Bertolini alla chitarra, Fabio ‘Zlepe’ Artuso al basso e Nicolò Groja alla batteria, proporrà un percorso alla riscoperta dei suoni del passato, con uno sguardo rivolto al sound del futuro e alla musica futuribile.

Il secondo appuntamento musicale offerto da Hard Rock Cafe alla “SU E ZO PER I PONTI” è previsto Domenica 2 Aprile, dalle ore 11:00, al Porto di Venezia, proprio lungo il percorso della passeggiata, con un momento speciale di pausa e di festa per tutti i partecipanti. Il Cafe allestirà al Porto (varco 34), il “Su e Zo Live Corner”, dal quale la musica della band degli ExiBeat darà energia e brio ai runners e alla città.
Andrea Brugnera, voce, Stefano Codin, basso, Roberto Scala, chitarra, Nicola Callegher, batteria, Aldo Girardi, tastiere, daranno la carica ai corridori portandoli a spasso tra le più belle e travolgenti hit degli anni ’60 e ’80. Continua a leggere ‘Su e Zo 2017 in musica!’

Meeting Su e Zo 2017!

In attesa della 39° Su e Zo per i Ponti di Venezia, in programma domenica 2 Aprile 2017, una bella rappresentanza dei volontari che animeranno la manifestazione il prossimo fine settimana si è riunita oggi pomeriggio, 25 marzo 2017 alle 15.00, presso la sede TGS Eurogroup al Collegio Astori di Mogliano Veneto, in occasione del “Meeting Su e Zo”: un’imperdibile occasione di ritrovo, incontro e conoscenza tra tutti i volontari provenienti dalle diverse realtà che sostengono la manifestazione – oltre a TGS Eurogroup, anche CTG, Fism, AGeSc, Ex Allievi Don Bosco, NOI Associazione e Salesiani Cooperatori. Il Meeting Su e Zo intende innanzitutto offrire un’occasione al Comitato Promotore per ringraziare tutti i volontari per aver dato disponibilità così numerosi a sostenere la Su e Zo per i Ponti di Venezia. Erano presenti oggi alla sede TGS circa una settantina di Volontari della Su e Zo, in rappresentanza dei circa 500 che ogni anno animano la manifestazione. Continua a leggere ‘Meeting Su e Zo 2017!’

Su e Zo 2017: la conferenza stampa di presentazione!

Nella suggestiva cornice della Sala Ovale di Ca’ Farsetti si è svolta ieri la conferenza stampa della nuova edizione della tradizionale Passeggiata di Solidarietà in programma il prossimo 2 aprile.

 A fare gli onori di casa è stata Paola Mar, Assessore al Turismo del Comune di Venezia che ha evidenziato come la “Su e Zo per i ponti” sia davvero una “famiglia di amici”; una manifestazione che da l’opportunità di far vedere una Venezia diversa. Igino Zanandrea, direttore generale TGS Eurogroup, associazione che promuove la manifestazione, ha poi passato la parola a don Paolo De Cilla, delegato salesiano TGS Eurogroup che, portando i saluti dell’Ispettoria Salesiana “San Marco” Italia Nord-Est, ha ricordato come questa manifestazione si inserisce nel carisma salesiano che si distingue per una aggregazione gioiosa dei giovani e delle loro famiglie.
L’intervento di don Paolo è stato anche occasione per ricordare la forte impronta di solidarietà che ha la manifestazione che da ormai quattro anni sostiene la missione salesiana in Siria. In particolare ad Aleppo la comunità salesiana è ad oggi l’unica presenza cattolica in città.
Una menzione speciale ai volontari che sono centrali nell’organizzazione della “Su e Zo”. Anno dopo anno grazie a loro la manifestazione cerca di essere sempre più attenta alle esigenze del territorio. Grazie alla stretta collaborazione con Veritas saranno messi a disposizione dei Volontari Su e Zo sacchi e cestini aggiuntivi per potenziare la raccolta dei rifiuti e sensibilizzare i partecipanti a trattare con cura la città. Continua a leggere ‘Su e Zo 2017: la conferenza stampa di presentazione!’

Su e Zo 2017: intervista a Mauro Forner, Coordinatore Su e Zo per i Ponti

Abbiamo intervistato Mauro Forner, che da alcuni anni coordina la Su e Zo per i Ponti di Venezia.

La Su e Zo per i ponti è ormai un evento entrato nella tradizione della città di Venezia: cosa da l’evento alla città e cosa la città all’evento?

Da anni la Su e Zo per i Ponti di Venezia si impegna a proporre un modello di evento che sia quanto più possibile rispettoso per la città e sempre più sostenibile. Credo che un evento come il nostro possa aiutare Venezia a ricordarsi che gli eventi possono essere belle occasioni di incontro e di sviluppo.

Per quanto riguarda cosa la città da all’evento, non credo sia possibile rispondere in poche righe: la città è l’evento stesso! Non esiste Su e Zo senza Venezia!

Com’è organizzare un evento così grande ogni anno, quali le sfide più difficili, quali le soddisfazioni?

La sfida più difficile è quella di rendere l’evento sostenibile, ripetibile e condiviso. Le cose da fare sono tante ed è sempre una questione di relazioni, incontri, trattative. La soddisfazione più grande è che ogni anno la partecipazione ci premia e quindi anche la fatica sparisce. Continua a leggere ‘Su e Zo 2017: intervista a Mauro Forner, Coordinatore Su e Zo per i Ponti’


Link

il sito web del TGS Eurogroup

Calendario

marzo: 2017
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio

Vuoi ricevere una notifica email per essere avvisato sulla pubblicazione di nuovi post? Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti a questo blog!

Segui assieme ad altri 1.196 follower